Propoli

La propoli è una prodotto costituito da sostanze resinose balsamiche che le api raccolgono sulle gemme di alcuni alberi (come pioppo, pino, ontano e quercia) e che arricchiscono mediante l’apporto di alcune sostanze definite “attive” e che comprendono flavonoidi, acidi e aldeidi aromatici, oltre a secrezioni salivari e cera. Le api utilizzano questo prodotto per rivestire le pareti dell’alveare, per otturare piccole fessure e per creare delle barriere nel caso in cui l’ingresso dell’alveare sia troppo ampio (da qui il nome propoli, dal greco pro-polis, ossia “davanti alla città”). L’uso che noi umani facciamo di questo prodotto, invece, è ben diverso.La propoli, infatti, è una sostanza molto preziosa soprattutto per le sue proprietà antibiotiche, anestetiche, cicatrizzanti,antinfiammatorie, antiossidanti e antimicotiche.

telaio con covata

I flavonoidi contenuti nella propoli, inoltre, agiscono allo stesso modo dei principi terapeutici antiallergici, a dimostrarlo è stato il Prof. R. Chauvin che, come riportato nel suo (Exposé du symposium sur la propolis), fece un esperimento su persone che soffrivano di forme acute di febbre da fieno, tanto che alcuni di loro non potevano neanche mettere il naso fuori di casa durante i mesi primaverili. Il professore, in particolare, durante il primo anno somministrò a ciascuno di loro una dose elevata di propoli, circa 20 gocce di soluzione pura al giorno durante tutto il periodo critico, il secondo anno 15 gocce e il terzo anno 10 gocce, mentre il quarto anno non ebbero più bisogno di alcun trattamento perchè completamente guarite. In commercio esistono numerosi prodotti a base di propoli destinati alla difesa e all’igiene del cavo orofaringeo, tuttavia per realizzare da soli un ottimo collutorio per l’igiene orale basta mettere in mezzo bicchiere di acqua 15 gocce di una tintura preparata diluendo la propoli al 30% in alcol puro. Inoltre questa stessa tintura può essere utilizzata anche per alleviare i sintomi di raffreddore, influenza e gastrite diluendo in mezzo bicchiere d’acqua 30 gocce. (fonte UNAAPI)

Mellinia s.s.a., via Di Gugliano 2 – Pistoia (PT) P.iva 01749740476 e-mail: info@mellinia.it

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>